Metti le lenti prima di dormire, le togli al risveglio… e vedi bene per tutta la giornata!!! Ora è possibile, grazie all’ortocheratologia notturna…

Se hai un difetto visivo di miopia, ipermetropia o astigmatismo, oggi hai un’ulteriore validissima alternativa per la sua efficace correzione. Si chiama ortocheratologia notturna e consiste in un’applicazione controllata e programmata di particolari lenti a contatto ad uso prevalentemente notturno; infatti queste lenti speciali, definite a “geometria inversa”, vengono indossate le sera prima di andare a letto e vengono tolte al risveglio. Il risultato’? Vedrai bene per tutta la giornata senza la necessità di utilizzare gli occhiali o le lenti a contatto ad uso diurno. Ma come è possibile che si verifichi un a situazione di questo tipo? Naturalmente non c’è nulla di miracoloso, ma è l’effetto di un normale processo fisiologico facilmente spiegabile. Durante la notte le tue palpebre chiuse esercitano una pressione sul deposito lacrimale che si trova tra la lente e il tuo occhio; questa leggera ma costante pressione contribuisce a modellare la parte anteriore della cornea (epitelio), modificandone la curvatura ed andando quindi a correggere, eliminandolo momentaneamente, il difetto visivo. Ma cosa significa eliminare momentaneamente il difetto visivo? Significa che l’ortocheratologia notturna è un trattamento correttivo completamente reversibile, quindi, nel momento in cui decidi di sospendere le applicazioni in pochi giorni tutto torna come prima. Ecco perchè è una valida alternativa agli altri sistemi correttivi: non è vincolante.
Hai la massima libertà di vivere la tua giornata di lavoro, di svago, di passioni e di sport in assoluta sicurezza e con la consapevolezza di vedere bene fino a sera. La nostra esperienza ci ha portato a portare a termine con soddisfazione numerose applicazioni in soggetti sportivi, in particolare nuotatori che prima del trattamento ortocheratologico utilizzavano occhialini graduati, ma spesso non sufficienti per la completa correzione, oppure lenti a contatto morbide sotto l’occhialino, pratica questa di non facile attuazione e comunque non particolarmente consigliata, o ancora altri che preferivano non utilizzare nulla, poiché nessun sistema precedentemente citato incontrava la loro approvazione. Ma l’ortocheratologia è per tutti? Ad oggi puoi correggere miopia e ipermetropia fino a 6 diottrie e astigmatismi entro determinati parametri, quindi il range correttivo è decisamente ampio. Naturalmente è necessario un controllo preventivo nel nostro studio per poter stabilire se le tue caratteristiche oculari si sposano con il trattamento ortocheratologico.